I SegnaLì – segnalibri come compagni di lettura –

Sono segnalibri ma custodiscono storie

I SegnaLì nascono da un’intuizione, forse da un bisogno.

Lettrice accanita da che io ricordi, ho sempre sentito la necessità di prendere un appunto, scrivere a parte qualche parola sconosciuta da cercare sul vocabolario, imprimere una riflessione.

I libri per me sono terreno sacro e sebbene più avanti nella vita abbia compreso che vanno vissuti – e per vissuti intendo anche quella cosa orribile come fare loro le “orecchie” o sottolinearli – allo stesso tempo ci sono libri che non mi appartengono, che siano in prestito dalle mie biblioteche (una sola? non basta!), o che appartengono a un’amic@, oppure sono un regalo che non voglio rovinare. Quindi è nata la necessità di avere un segnalibro che allo stesso tempo mi permettesse di scrivere qualche appunto.

Avendo un passato che mi lega ad ago e filo, la naturale prosecuzione della mia idea è stata quella di entrare nella mia craft room e provare a crearne uno.

I SegnaLì - Sas bellas Mariposas

Ho parecchi prototipi che si sono rivelati utili e belli ma che non mi soddisfacevano completamente. Finché sono arrivati loro: i SegnaLì. Hanno risposto alla mia esigenza di un articolo che non fosse solo bello ma anche utile.

Cucirli significa per me trascorrere del tempo pensando ai libri, in totale armonia con il mondo – cosa rarissima in altri momenti della mia vita – completamente assorta e intrigata dai punti, dalle stoffe, dalle storie che io stessa voglio raccontare attraverso una cucitura, un punto, una piega. La creazione a mano regala a questi oggetti un manto di poeticità; ogni SegnaLì, essendo realizzato a mano, risulta essere un pezzo unico, con la sua storia da raccontare.

Ogni SegnaLì è il risultato di una riflessione, ispirato da una poesia appena letta, mentre ascolto una canzone che mi distrae e mi farà pungere un dito con l’ago.  Sono segnalibri ma raccontano storie, di colei che li cuce e di coloro che li accoglieranno. Sono pronti per ricevere riflessioni, appunti,  per salvare i vostri libri dalle orecchie!

Per conoscerli uno ad uno, ti consiglio di leggere le loro biografie che verranno aggiornate di volta in volta.

I SegnaLì - Sas bellas Mariposas

Tutti i SegnaLì custodiscono un taccuino, su cui scrivere le proprie considerazioni, magari la trama di un libro che voi stess* avete in mente e che vi viene suggerita da una suggestione durante la lettura.

Interamente creati a mano sono il modo di dire al mondo che l’imperfezione può essere poetica e che la lettura merita che ci si soffermi a riflettere.

I libri hanno il diritto di vedere le proprie pagine custodite da un oggetto che è stato realizzato con amore.

I SegnaLì - Sas bellas Mariposas

Sono ideati e cuciti interamente da me, scegliendo le stoffe che più rappresentano quel mondo che mi appartiene: letture, poesia, un cenno romantico al passato e alle atmosfere austeniane. Ogni SegnaLì contiene un taccuino e una matita che faranno la gioia delle persone che hanno sempre un pensiero da appuntare o una citazione da ricordare. Sarà più facile trovarle, poi, e il libro resterà intonso.

Sono segnalibri che apprezzano la lettura lenta, la riflessione, sono un modo per dire a chi legge che si merita il tempo di un libro e la bellezza di un oggetto che accompagnerà quei momenti speciali.

Per chi legge, per chi non sa mai cosa regalare all’amica che ormai ha già i titoli che usciranno persino nel futuro! Per chi vuole farsi un dono o chi ha sempre mille fogli sparsi e mai trovati al momento giusto, con gli appunti presi, i SegnaLì sono la risposta.

Sono disponibili in varianti di misure (piccola,media e grande) a seconda della dimensione del libro e in diverse stoffe. I SegnaLì sono acquistabili nel mio Shop Etsy, dove è possibile anche scegliere una bella confezione regalo, interamente decorata a mano, per confezionare un regalo perfetto per chi ama i libri e la lettura.

SegnaLì ama i libri.


Parlane anche tu: